GAS FLUORURATI – scadenza importante al 31 maggio 2015

Informiamo che il 31 maggio scade il termine ultimo per l’inoltro al Ministero dell’Ambiente della dichiarazione ai sensi dell’art.16, comma 1, del D.P.R. n. 43/2012 sullo stato degli impianti di proprietà con carica di gas fluorurati pari o superiore a 3 kg.

Tale dichiarazione è obbligatoria per tutti gli operatori di apparecchiature/sistemi fissi di refrigerazione, condizionamento di aria, pompe di calore, protezione antincendio, contenenti 3 kg o più di gas fluorurati a effetto serra.

L’operatore è identificato come il proprietario dell’apparecchiatura o dell’impianto nel caso in cui non abbia delegato ad una terza persona l’effettivo controllo sul funzionamento tecnico.

La compilazione e la trasmissione della Dichiarazione si effettua esclusivamente tramite l’apposita Piattaforma istituita presso l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA).

Si ricorda che è prevista una sanzione amministrativa da € 1.000 a € 10.000 (art.6, commi 3°-4°, D.lgs n.26/2013) in caso di mancato invio della comunicazione entro i termini previsti o trasmissione incompleta o inesatta.

images (31)

 

Perizia srl è a disposizione per aiutare all’inoltro della dichiarazione.

 

 

 

Perizia offre servizi di consulenza avanzata in campo ambientale e dell'ingegneria civile e strutturale, nel campo della sicurezza dei luoghi di lavoro ed un'ampia esperienza nel campo del contenzioso.
Obblighi morali dell'impresa sono il rispetto delle norme e la tutela della salute e della sicurezza dei propri lavoratori.

Calendario Notizie

maggio: 2015
L M M G V S D
« Feb   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031