APE Attestato di Prestazione Energetica, I PUNTI CHIAVE

L’APE (Attestato di Prestazione Energetica) è un documento redatto da un tecnico abilitato a seguito di un  sopralluogo  che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un’abitazione o di un appartamento.

PERCHÉ

Si tratta di un documento OBBLIGATORIO da fornire all’acquirente in caso di compravendita immobiliare o all’affittuario in caso di locazione. Ca certificazione energetica è uno strumento che permette di:

  • identificare la categoria energetica dell’edificio e valutare quindi la convenienza economica dell’acquisto e della locazione di un immobile in relazione ai consumi energetici;
  • consigliare degli interventi di riqualificazione energetica.

QUANDO

L’APE è obbligatorio nei seguenti casi:

  • per gli edifici di nuova costruzione e per quelli sottoposti a demolizione e ricostruzione;
  • per gli edifici esistenti (in caso di compravendita o nuovo contratto di locazione);
  • in caso di lavori di ristrutturazione importante.

L’APE è inoltre richiesto:

  • per gli atti notarili di compravendita;
  • per i contratti di affitto;
  • per l’accesso alle detrazioni fiscali previste per gli interventi di efficientamento energetico;
  • per pubblicizzare annunci immobiliari;
  • per ottenere dal GSE gli incentivi statali sull’energia prodotta da impianti fotovoltaici.
APE_1(esempio del portale tecnico Emilia Romagna per redazione e caricamento dell’APE)

COSA CONTIENE

Un Attestato di Prestazione Energetica redatto correttamente riporta le seguenti informazioni:

  • la prestazione energetica globale dell’edificio sia in termini di energia primaria totale che di energia primaria non rinnovabile;
  • la classe energetica determinata attraverso l’indice di prestazione energetica globale dell’edificio;
  • la qualità energetica del fabbricato a contenere i consumi energetici per il riscaldamento e il raffrescamento;
  • i valori di riferimento, quali i requisiti minimi di efficienza energetica vigenti a norma di legge;
  • le emissioni di anidride carbonica;
  • l’energia esportata;
  • le raccomandazione per il miglioramento della prestazione energetica dell’edificio con le proposte degli interventi più significativi ed economicamente convenienti separando la previsione di interventi di ristrutturazione importante da quelli di riqualificazione energetica.

L’APE riporta inoltre le informazioni correlate al miglioramento della prestazione energetica, come gli incentivi di carattere finanziario disponibili al momento del rilascio dell’attestato e l’opportunità di eseguire diagnosi energetiche.

La validità del documento è, nella maggior parte dei casi, di 10 anni. Per conservarne la validità bisogna garantire i controlli della caldaia previsti dalla legge.

COME

L’APE viene realizzato con l’ausilio di software specifici dopo aver effettuato un’analisi energetica dell’immobile, tramite la quale vengono ricavati i seguenti dati:

  • caratteristiche geometriche dell’immobile;
  • caratteristiche delle murature e degli infissi;
  • produzione di acqua calda sanitaria;
  • riscaldamento e raffrescamento;
  • tipologia dell’impianto;
  • eventuali sistemi di produzione di energia rinnovabile.

CHI LO REDIGE

La certificazione energetica viene redatta da un “soggetto accreditato” chiamato certificatore energetico che ha competenze specifiche in materia di efficienza energetica applicata agli edifici. Il certificatore è in genere un tecnico abilitato alla progettazione di edifici ed impianti, come architetto, ingegnere e geometra.

 

Perizia srl, dalla sua nascita, offre questo servizio, potendo quindi vantare una notevole esperienza di casi. Eseguiamo i sopralluoghi finalizzati all’analisi energetica, tutti i calcoli necessari e la redazione delle certificazioni energetiche, grazie al nostro staff qualificato.

Non esitate a contattarci in caso di domande e per la programmazione dei sopralluoghi.

 

Perizia offre servizi di consulenza avanzata in campo ambientale e dell'ingegneria civile e strutturale, nel campo della sicurezza dei luoghi di lavoro ed un'ampia esperienza nel campo del contenzioso.
Obblighi morali dell'impresa sono il rispetto delle norme e la tutela della salute e della sicurezza dei propri lavoratori.

Calendario Notizie

aprile: 2020
L M M G V S D
« Mar   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930